Inizio lavori dormitorio

Carissimi, con i soldi raccolti nell’ultimo periodo sono iniziati in Uganda i lavori per il dormitorio nella nostra scuola di Kyamukubirwa, ecco alcune foto del lavoro che hanno fatto togliere alcuni alberi e spianare il terreno cove verrà costruito il dormitorio. Che bello!

Ringraziamento Teatro 2018

GRAZIE A TUTTI!!!!!!

Carissimi,
tutto lo staff di IWITHU ONLUS con tanta gioia desidera ringraziare chi ha partecipato sabato 17 allo spettacolo teatrale “I delitti si scopriranno”; un GRAZIE anche a chi ci ha sostenuto comunque, pur non essendo con noi a teatro.

Tutti gli incontri, i momenti passati insieme, diventano strumento per far crescere il Villaggio di Kyamukubirwa.

In particolare, questa volta, il ricavato dello spettacolo ci permetterà di costruire un dormitorio per le bambine che frequentano la nostra scuola media; sono molte a dover camminare per tanti chilometri a piedi, tutti i giorni, per raggiungere la scuola.

Oggi, grazie a voi e alla vostra generosità, potranno fermarsi dopo lo studio in classe a dormire protette e al sicuro, evitando i tanti pericoli lungo il tragitto, spesso isolato, verso casa.

Siamo grati per la solidarietà che avete dimostrato accogliendo in moltissimi il nostro invito a partecipare.

La sala, stracolma di amici della Onlus, ha reso l’atmosfera davvero festosa.

Ringraziamo di cuore la compagnia dei “Senza sipario”, attori specialissimi, che si sono offerti gratuitamente e hanno donato il loro meraviglioso lavoro, per voi, per noi.

Ringraziamo la Parrocchia Santa Chiara che ci ha ospitato nel suo teatro, i tecnici che ci hanno supportato, i ragazzi volontari che vi hanno accolto e ci hanno aiutato.

Ma ancora, di nuovo, GRAZIE A TUTTI VOI, per il sostegno che non ci fate mancare!

Lo staff di IWITHU

Invito a Teatro novembre 2018

Siamo lieti di invitarvi ad un nuovo evento!

Il 17 novembre alle ore 20:30 gli amici della compagnia teatrale I senza sipario presenteranno l’opera I delitti si scopriranno con la regia di Ursula Mercuri.

L’offerta per partecipare allo spettacolo è di 20 euro e sarà come sempre devoluta a sostegno delle attività della nostra ONLUS.

La scuola che abbiamo costruito nel villaggio di Kyamukubirwa ha bisogno di essere ampliata, ogni anno aumenta il numero dei bambini che si iscrivono. Ad oggi abbiamo 455 bambini alle scuole elementari e circa 80 presso la scuola materna, l’ultimo dono fatto al villaggio con il vosro aiuto.
Vorremmo ora, con il ricavato dello spettacolo e grazie alla vostra generosità, costruire un dormitorio femminile vicino alla scuola.

Aiutateci a spargere la voce e farci pubblicità

I posti dell’Auditoriom di S.Chiara sono circa 400 e l’obiettivo è fare il tutto esaurito, per poter continuare ad aiutare l’Uganda.

Trama della commedia
Abby e Marta Brewster sono due simpatiche vecchiette di Brooklyn che offrono ospitalità singolare ad anziani rimasti soli al mondo.
Affollano la loro casa i tre nipoti Mortimer, Teddy e Jonathan, decisamente molto diversi tra loro, ed una serie di personaggi alquanto stravaganti. Intorno all’amorevole attenzione delle due ziette per la loro “cantina” si moltiplicano le situazioni grottesche, sino all’esilarante conclusione.
Liberamente tratto da “Arsenico e vecchi merletti” di Joseph Kesserling, lo scoppiettante adattamento di Ursula Mercuri (brillante regista de I Senza Sipario) rivisita la famosa commedia degli anni ’40, resa celebre da Cary Grant nell’omonimo film, offrendo allo spettatore leggerezza e divertimento.

 

Concerto di Natale 2017

GRAZIE!!!!!!

Venerdì 15 dicembre ha avuto luogo il concerto di organo del maestro Alberto Pavoni!
Non ci sono parole sufficienti per ringraziare di cuore tutti i numerosi amici che hanno sfidato il traffico natalizio romano per approdare al conservatorio del santa Cecilia nel centro di Roma.
Abbiamo potuto anche stavolta raccogliere le vostre offerte per proseguire i lavori e le costruzioni che sono già avviate nei villaggi ugandesi.
Grazie cari amici tutti, grazie a coloro che hanno partecipato e grazie anche a coloro che non sono potuti venire ma che hanno comunque fatto arrivare il loro supporto alla IWITHU.
Un grazie ancora specialissimo ai nostri cari amici, il Maestro Alberto Pavoni e la moglie Patrizia, che con dedizione, amore e impegno ci hanno permesso di organizzare questa bella occasione.
Abbiamo la gioia nel cuore sapendo di potere, nel nostro piccolo e per quello che possiamo, contribuire e collaborare con i villaggi ugandesi perché crescano più forti, perché tanti bimbi possano avere un futuro sicuramente più luminoso verso una cammino di crescita educativa e di maggiore dignità e senza dover abbandonare le loro terre e le loro famiglie.
Ogni uomo ha diritto a questo…. E SE NON LO FAREMO NOI, CHI LO FARA’?
GRAZIE AMICI CARI, DI CUORE GRAZIE A VOI TUTTI.
Un grazie speciale alla nostra carissima amica CRISTINA, che ha rinunciato a tanti regali in occasione della sua festa di compleanno devolvendo alla nostra Onlus il ricavato. Che idea generosa, caritatevole, stupefacente!!!
Grazie Cristina per questo tuo impegno, deciso e intrapreso in assoluta autonomia con grande nostra sorpresa!!!!
Ci auguriamo che IwithU possa proseguire e camminare insieme all’aiuto di tanti di voi, perché questi luoghi dove la gente vive senza nulla possano trasformarsi in vere e proprie cittadine; immaginiamo un futuro dove l’acqua, la luce, i servizi igienici, l’educazione e tanti servizi indispensabili alla vita possano in futuro essere disponibili a tutti e non solo ad alcuni privilegiati.
Questo Natale, sarà un Natale un po’ più speciale per loro, e di conseguenza, con vera gioia, anche per noi!

Lo staff di IWITHU

Concerto di Natale 2017

Siamo lieti di invitarvi al Concerto di Natale!


Si esibirà gratuitamente per la nostra ONLUS il Maestro Alberto Pavoni, artista di fama internazionale e titolare della prima cattedra di organo presso il Conservatorio di Campobasso, al quale va il nostro più cordiale ringraziamento. Per conoscere meglio Alberto Pavoni potete scaricare il suo Curriculum Vitae.

Il programma che sarà eseguito è il seguente:

 

Grazie per la partecipazione

IWITHU ringrazia ancora una volta per la calorosa e numerosa partecipazione, oltre le nostre aspettative!

I tanti amici che hanno partecipato alla serata del 12 maggio 2017 ci hanno mostrato il loro affetto, solidarietà e generosità.

Grazie agli UNBOUND VOICES che hanno offerto il proprio tempo e la loro arte con affetto, professionalità e simpatia.

Noi ci impegniamo a proseguire i nostri progetti sempre con lo stesso impegno ed amore, nella convinzione di poter contribuire ad un futuro migliore per i bambini di quei villaggi!

UNBOUND 4 U

IWITHU & Unbound Voices

presentano


I lavori intrapresi in Uganda stanno andando avanti e nuovi progetti saranno presto avviati.

Vista la numerosa e generosa partecipazione ai precedenti spettacoli, siamo felici di invitarti nuovamente per continuare insieme questo cammino di solidarietà.

Questa volta ascolteremo gli Unbound Voices, un coro di voci selezionate per qualità e preparazione diretto dal maestro Vladimiro Marcianò.

Si esibiranno, regalando il loro tempo e il loro talento, in generi diversi (gospel, black music, jazz e pop).

Per prenotare un posto e assistere allo spettacolo basterà un’offerta minima di 15 euro.  Il tuo contributo è importante!

Se vuoi partecipare manda un’email a info@iwithu.org e sarai ricontattato al più presto.

Saranno benvenuti anche i tuoi amici, amici di IwithU!

Continua a seguirci sul nostro sito (www.iwithu.org) e continua a sostenerci!

Ricordiamo che potrai devolvere il 5 X 1000 della tua dichiarazione dei redditi ad IWITHU ONLUS indicando il nostro codice fiscale 97813500580 nello spazio dedicato.

Grazie per tutto quello che potrai fare, ti aspettiamo!


Vladimiro Marcianò, diplomato in Musica Corale e Direzione di Coro al Conservatorio “G.Rossini” di Pesaro, in Musica Jazz al Conservatorio “L.Refice” di Frosinone e al Conservatorio “S.Cecilia” di Roma per il Corso di Didattica della Musica. Specializzato nello studio della musica afro-americana ha pubblicato una tesi premiata presso la Rotary Club per la “Vinicio Mancini”.

Il coro Unbound Voices ha partecipato a numerosi concerti e festival: Concorso T.I.M. Torneo Internazionale di Musica a Roma; Telethon diretta RAI1/RAI2; Varese Gospel Festival; Gospel Connection ad Assisi. La loro discografia: “Gospel e Spirituals” (2000); “Unbound Again” (2006); “Synergy” (2015)

Grazie!

IWITHU ringrazia per la partecipazione, la solidarietà, la generosità dei tanti amici che hanno partecipato alla serata teatrale del 4 novembre.

Grazie anche agli artisti che hanno regalato il proprio talento con simpatia e professionalità.

Con il ricavato di questa serata IWITHU può continuare a lavorare in quei villaggi lontani sempre con lo stesso obiettivo comune: costruire insieme un futuro migliore !

GRAZIE!

L’Immaginario Malato di Molière

VENERDÌ 4 NOVEMBRE al Teatro San Giuliano la IWithU Onlus, Italia e Uganda insieme, ha organizzato uno spettacolo teatrale.

Andrà in scena L’Immaginario Malato di Molière, una divertente commedia teatrale della compagnia amatoriale “I Senza Sipario”, al fine di raccogliere fondi per l’associazione IWithU Italia e Uganda Insieme.

La compagnia ”I Senza Sipario”, si avvale dell’esperienza dell’attrice e regista Liuba Kopyssova ed è guidata da Cecilia Calvi, che da anni porta in scena divertenti commedie teatrali al fine di raccogliere fondi per Associazioni di Volontariato e per Reparti Ospedalieri. Tutti gli attori presenti sul palcoscenico doneranno il loro tempo e il loro talento alla nostra Onlus gratuitamente!

La Trama: Venerdì 17 febbraio 1673, quarta replica de Il Malato Immaginario, l’attore Molière è molto malato e il resto della troupe non vuole andare in scena senza di lui. Il pubblico preme e Charles De La Grange, braccio destro di Molière, per salvare lo spettacolo organizza una prova con dei dilettanti, dalla serva al suggeritore, dal medico alla sarta, alla cuoca, all’amministratore e perfino alle suore della Carità. Il risultato sarà catastrofico ed esilarante, un dentro e fuori scena movimentato e divertente. Ma anche una riflessione sull’ipocondria, che continua a serpeggiare e a colpire alle spalle.

La musica, le luci, i costumi saranno tutti messi a disposizione da professionisti sempre a scopo benefico.

Sarà uno spettacolo divertente, ricorda VENERDÌ 4 NOVEMBRE, con inizio alle ore 20.30, presso il Teatro San Giuliano, all’interno dell’omonima parrocchia in via Cassia 1036, a Roma.

I biglietti per l’ingresso avranno un costo di 20 euro, i posti nel teatro sono limitati, quindi se vuoi partecipare o anche aiutarci nella vendita contattaci (info@iwithu.org), saremo felice di darti ulteriori informazioni e ci potremo accordare per consegnarti i biglietti.

I biglietti devono essere acquistati in anticipo in uno dei seguenti modi:

invito-teatro

Volantino Immaginario Malato di Moliere